Get Adobe Flash player

Segui e clicca Mi Piace

Calendario

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

Corso 26/28 Febbraio 2018 “La nuova edizione della norma ISO 14001:2015” Milano

Corso di aggiornamento professionale (24 ore)

Centro Congressi FAST

La revisione della norma ISO 14001 rappresenta un’opportunità per tutte le Organizzazioni che stanno seguendo un percorso già iniziato con le precedenti versioni dello standard,

oppure intendono affacciarsi per la prima volta ad una certificazione sempre più performante anche per l’assetto del business.

Durante il corso nelle prime due giornate verranno esaminate le principali novità della nuova versione della norma, quali:

  • una maggiore attenzione all’analisi delle relazioni tra il contesto interno ed esterno, dell’Organizzazione e le parti interessate;
  • una maggior responsabilizzazione del top management in merito all’attuazione dei requisiti del Sistema di Gestione Ambientale;
  • un maggior allineamento con gli indirizzi strategici dell’Organizzazione;
  • l’individuazione dei rischi e delle opportunità, o degli Aspetti Ambientali Significativi e degli Obiettivi di Miglioramento che influiscono sul Sistema di Gestione Ambientale;
  • un approccio orientato a prendere in considerazione gli impatti connessi a prodotti e servizi lungo l’intero ciclo di vita.

L’ultima giornata sarà invece interamente dedicata alla norma ISO/IEC 19011:2012 – Linee guida per audit di sistemi di gestione con l’obiettivo di presentare le modalità di esecuzione di audit anche alla luce delle novità introdotte nella nuova edizione della ISO 14001.

24 CFP per ingegneri e chimici, CFP per geologi in corso di valutazione

Programma                          Scheda di iscrizione

Seguici e clicca Mi Piace:

Corso 21/23 Febbraio 2018 “Impianti biologici di depurazione” Milano

Modulo 2 – Corso base per la gestione di processo

Corso di formazione (24 ore)

Centro Congressi FAST

Da 33 anni la FAST organizza questo corso di formazione per tecnici gestori e processisti di impianti biologici di depurazione, un parco impianti italiano di circa 6000 impianti sia civili che industriali.

Il corso è articolato in quattro moduli, della durata totale di 9 giorni (72 ore), così da avere proposte diversificate a seconda delle necessità di una formazione di base o specialistica.

Il modulo 1 “Corso introduttivo elementary per operatori”, della durata di due giorni (16 ore), è rivolto ad operatori e gestori degli impianti interessati ad acquisire le conoscenze di base per comprendere il significato delle operazioni che sono chiamati a fornire sull’impianto. Il corso è indirizzato a persone aventi livello scolastico di scuola media inferiore o scuole professionali. E’ dato per scontato che i partecipanti non posseggono alcuna preparazione teorica sull’argomento e tanto meno su materie di chimica, biologia, idraulica. Per tale motivo le lezioni forniranno ai partecipanti le basi elementari di tali discipline per i soli temi attinenti al lavoro di impianto.

Il modulo 2, della durata di tre giorni (24 ore totali), è il Corso base per la gestione di processo in cui vengono trattati temi di introduzione alla materia quali: le caratteristiche dei liquami e i principi di depurazione biologica, gli aspetti legislativi, le responsabilità del gestore, i processi riguardanti la linea fanghi e un breve cenno alla fitodepurazione.

Il modulo 3, della durata di due giorni (16 ore totali), è il Corso avanzato sulla gestione di processo in cui vengono trattati temi di approfondimento sulle scelte progettuali e impiantistiche, sugli impianti a membrana (MBR), sulle innovazioni di tecnologie quali trattamento con ozono e UV, rimozione azoto e fosforo, la modellistica ASM e sua applicazione con software ed un’esperienza di trattamento chimico biologico di un refluo industriale.

Il modulo 4, della durata di due giorni (16 ore), è il Corso avanzato che approfondisce l’ultima fase di processo, lo smaltimento fanghi. Nelle due giornate si analizzano gli aspetti normativi ed economici, le più recenti innovazioni tecnologiche di trattamento dei fanghi ed alcune significative esperienze.

22 CFP per ingegneri e chimici, CFP per geologi in corso di valutazione

Programma                          Scheda di iscrizione

Seguici e clicca Mi Piace:

Corso 15 Febbraio 2018 “Odori Valutazione dell’impatto e soluzioni tecniche” Milano

Corso di aggiornamento professionale (8 ore)

Centro Congressi FAST
Le problematiche inerenti all’impatto odorigeno di molte attività produttive sono notevolmente aumentate a causa della forte antropizzazione che rende gli ambiti residenziali sempre più prossimi ai siti industriali e agricoli. Le emissioni odorigene di aziende industriali e zootecniche (quali depuratori acque, discariche, industrie alimentari, tessili, chimiche, allevamenti intensivi) devono essere sottoposte ad attenta valutazione, prima di avviare la loro attività. Il corso propone un  approfondimento ed aggiornamento sulle metodologie di misura, di valutazione e di abbattimento dell’impatto odorigeno.  Inoltre sono esaminate le Regolamentazioni nazionali, europee ed extraeuropee ed è dedicata particolare attenzione agli aspetti della modellazione e della quantificazione dell’impatto olfattivo. Alla conclusione dell’evento è previsto un ampio spazio per il confronto tra i relatori e i discenti.

Il corso si rivolge ad operatori di aziende pubbliche e private e a professionisti che devono affrontare tali problematiche.

8 CFP per ingegneri e chimici – CFP geologi in corso di valutazione

Programma                          Scheda di iscrizione

Seguici e clicca Mi Piace: